ch - The Holy Bible

  • Chacun de vous respectera sa mère et son père, et observera mes sabbats. Je suis l'Éternel, votre Dieu.
    fr Lévitique 193
  • Cham, père de Canaan, vit la nudité de son père, et il le rapporta dehors à ses deux frères.
    fr Genèse 922
  • Chanaan autem genuit Sidonem primogenitum suum Ettheum
    la Genesis 1015
  • Chaque femme demandera à sa voisine et à celle qui demeure dans sa maison des vases d'argent, des vases d'or, et des vêtements, que vous mettrez sur vos fils et vos filles. Et vous dépouillerez les Égyptiens.
    fr Exode 322
  • Chaque jour de sabbat, on rangera ces pains devant l'Éternel, continuellement: c'est une alliance perpétuelle qu'observeront les enfants d'Israël.
    fr Lévitique 248
  • chaque plat d'argent pesait cent trente sicles, et chaque bassin soixante-dix, ce qui fit pour l'argent de ces ustensiles un total de deux mille quatre cents sicles, selon le sicle du sanctuaire;
    fr Nombres 0785
  • che conserva il suo favore per mille generazioni, che perdona la colpa, la trasgressione e il peccato, ma non lascia senza punizione, che castiga la colpa dei padri nei figli e nei figli dei figli fino alla terza e alla quarta generazione.
    it Esodo 347
  • che li preceda nell'uscire e nel tornare, li faccia uscire e li faccia tornare, perché la comunità del Signore non sia un gregge senza pastore.
    it Numeri 2717
  • che sarà per lui e per la sua stirpe dopo di lui un'alleanza di un sacerdozio perenne, perché egli ha avuto zelo per il suo Dio e ha fatto il rito espiatorio per gli Israeliti.
    it Numeri 2513
  • che vi ho fatto uscire dal paese d'Egitto per essere vostro Dio. Io sono il Signore.
    it Levitico 2233
  • Chef parmi son peuple, il ne se rendra point impur en se profanant.
    fr Lévitique 214
  • cherub unum in summitate huius partis et cherub alterum in summitate partis alterius duos cherubin in singulis summitatibus propitiatorii
    la Exodus 378
  • cherub unus sit in latere uno et alter in altero
    la Exodus 2519
  • Chesbon infatti era la città di Sicon, re degli Amorrei, il quale aveva mosso guerra al precedente re di Moab e gli aveva tolto tutto il suo paese fino all'Arnon.
    it Numeri 2126
  • Chesed, Hazo, Pildash, Jidlaph, and Bethuel.
    gb Genesis 2222
  • Chezron, da cui discende la famiglia degli Chezroniti; Carmi, da cui discende la famiglia dei Carmiti.
    it Numeri 2606
  • Chi avrà dormito in quella casa o chi vi avrà mangiato, si laverà le vesti.
    it Levitico 1447
  • Chi avrà toccato un cadavere umano sarà immondo per sette giorni.
    it Numeri 1911
  • Chi bestemmia il nome del Signore dovrà essere messo a morte: tutta la comunità lo dovrà lapidare. Straniero o nativo del paese, se ha bestemmiato il nome del Signore, sarà messo a morte.
    it Levitico 2416
  • Chi è come te fra gli dei, Signore? Chi è come te, maestoso in santità, tremendo nelle imprese, operatore di prodigi?
    it Esodo 1512
  • chi invece non diede retta alla parola del Signore lasciò schiavi e bestiame in campagna.
    it Esodo 921
  • Chi ne farà di simile a questo o ne porrà sopra un uomo estraneo sarà eliminato dal suo popolo.
    it Esodo 3033
  • Chi ne farà di simile per sentirne il profumo sarà eliminato dal suo popolo.
    it Esodo 3038
  • Chi percuote a morte un capo di bestiame lo pagherà: vita per vita.
    it Levitico 2418
  • Chi percuote a morte un uomo dovrà essere messo a morte.
    it Levitico 2417
  • Chi perde i capelli del capo è calvo, ma è mondo.
    it Levitico 1340
  • Chi può contare la polvere di Giacobbe? Chi può numerare l'accampamento d'Israele? Possa io morire della morte dei giusti e sia la mia fine come la loro.
    it Numeri 2310
  • Chi si siederà sopra un oggetto qualunque, sul quale si sia seduto colui che soffre di gonorrea, dovrà lavarsi le vesti, bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera.
    it Levitico 156
  • Chi sparge il sangue dell'uomo dall'uomo il suo sangue sarà sparso, perché ad immagine di Dio Egli ha fatto l'uomo.
    it Genesi 96
  • Chi toccherà il corpo di colui che è affetto da gonorrea si laverà le vesti, si bagnerà nell'acqua e sarà immondo fino alla sera.
    it Levitico 157
  • Chi toccherà il giaciglio di costui, dovrà lavarsi le vesti e bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera.
    it Levitico 155
  • Chi toccherà qualunque mobile sul quale essa si sarà seduta, dovrà lavarsi le vesti, bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera.
    it Levitico 1522
  • Chi tra i ministri del faraone temeva il Signore fece ricoverare nella casa i suoi schiavi e il suo bestiame;
    it Esodo 920
  • Chi uccide un capo di bestiame lo pagherà; ma chi uccide un uomo sarà messo a morte.
    it Levitico 2421
  • Chiamarono dunque Rebecca e le dissero: Vuoi partire con quest'uomo?. Essa rispose: Andrò.
    it Genesi 2458
  • Chiamarono Lot e gli dissero: Dove sono quegli uomini che sono entrati da te questa notte? Falli uscire da noi, perché possiamo abusarne!.
    it Genesi 195
  • chiamò i suoi domestici e disse loro: Guardate, ci ha condotto in casa un Ebreo per scherzare con noi! Mi si è accostato per unirsi a me, ma io ho gridato a gran voce.
    it Genesi 3914
  • chief Dishon, chief Ezer, and chief Dishan: these are the chiefs who came of the Horites, according to their chiefs in the land of Seir.
    gb Genesis 3630
  • chief Kenaz, chief Teman, chief Mibzar,
    gb Genesis 3642
  • chief Korah, chief Gatam, chief Amalek: these are the chiefs who came of Eliphaz in the land of Edom; these are the sons of Adah.
    gb Genesis 3616
  • chief Magdiel, and chief Iram. These are the chiefs of Edom, according to their habitations in the land of their possession. This is Esau, the father of the Edomites.
    gb Genesis 3643
  • chief Oholibamah, chief Elah, chief Pinon,
    gb Genesis 3641
  • Children were also born to Shem, the father of all the children of Eber, the elder brother of Japheth.
    gb Genesis 1021
  • Chiunque avrà toccato un cadavere, cioè il corpo di una persona umana morta, e non si sarà purificato, avrà profanato la Dimora del Signore e sarà sterminato da Israele. Siccome l'acqua di purificazione non è stata spruzzata su di lui, egli è in stato di immondezza; ha ancora addosso l'immondezza.
    it Numeri 1913
  • Chiunque maltratta suo padre o sua madre dovrà essere messo a morte; ha maltrattato suo padre o sua madre: il suo sangue ricadrà su di lui.
    it Levitico 209
  • Chiunque mangerà sangue di qualunque specie sarà eliminato dal suo popolo.
    it Levitico 727
  • Chiunque ne mangiasse, porterebbe la pena della sua iniquità, perché profanerebbe ciò che è sacro al Signore; quel tale sarebbe eliminato dal suo popolo.
    it Levitico 198
  • Chiunque per i campi avrà toccato un uomo ucciso di spada o morto di morte naturale o un osso d'uomo o un sepolcro sarà immondo per sette giorni.
    it Numeri 1916
  • Chiunque sarà mondo potrà mangiare la carne del sacrificio di comunione; ma la persona che, immonda, mangerà la carne del sacrificio di comunione offerto al Signore sarà eliminata dal suo popolo.
    it Levitico 720
  • Chiunque sarà toccato da colui che ha la gonorrea, se questi non si era lavato le mani, dovrà lavarsi le vesti, bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera.
    it Levitico 1511
  • Chiunque si abbrutisce con una bestia sia messo a morte.
    it Esodo 2218
  • Chiunque si accosta alla Dimora del Signore muore; dovremo morire tutti?.
    it Numeri 1713
  • Chiunque toccherà cosa, che sia stata sotto quel tale, sarà immondo fino alla sera. Chi porterà tali oggetti dovrà lavarsi le vesti, bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera.
    it Levitico 1510
  • Chiunque toccherà il suo giaciglio, dovrà lavarsi le vesti, bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera.
    it Levitico 1521
  • Chiunque toccherà quelle cose sarà immondo; dovrà lavarsi le vesti, bagnarsi nell'acqua e sarà immondo fino alla sera.
    it Levitico 1527
  • Chiunque verrà sottoposto al censimento, pagherà un mezzo siclo, computato secondo il siclo del santuario, il siclo di venti ghera. Questo mezzo siclo sarà un'offerta prelevata in onore del Signore.
    it Esodo 3013
  • Choisis parmi tout le peuple des hommes capables, craignant Dieu, des hommes intègres, ennemis de la cupidité; établis-les sur eux comme chefs de mille, chefs de cent, chefs de cinquante et chefs de dix.
    fr Exode 1821
  • Chus aber zeugte den Nimrod. Der fing an ein gewaltiger Herr zu sein auf Erden,
    de 1Mose 108
  • chyrogryllius qui ruminat ungulamque non dividit inmundus est
    la Leviticus 115
  • <<< operone list >>>