THE HOLY BIBLE - ABC ITALIAN 1
>>>

GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1025A Eber nacquero due figli: uno si chiamò Peleg, perché ai suoi tempi fu divisa la terra, e il fratello si chiamò Joktan.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
418A Enoch nacque Irad; Irad generò Mecuiaèl e Mecuiaèl generò Metusaèl e Metusaèl generò Lamech.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4620A Giuseppe nacquero in Egitto Efraim e Manasse, che gli partorì Asenat, figlia di Potifera, sacerdote di On.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2016A Sara disse: "Ecco, ho dato mille pezzi d'argento a tuo fratello: sarà per te come un risarcimento di fronte a quanti sono con te. Così tu sei in tutto riabilitata".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
130A tutte le bestie selvatiche, a tutti gli uccelli del cielo e a tutti gli esseri che strisciano sulla terra e nei quali è alito di vita, io do in cibo ogni erba verde". E così avvenne.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2609Abimèlech chiamò Isacco e disse: "Sicuramente essa è tua moglie. E perché tu hai detto: E' mia sorella?". Gli rispose Isacco: "Perché mi son detto: io non muoia per causa di lei!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2611Abimèlech diede quest'ordine a tutto il popolo: "Chi tocca questo uomo o la sua moglie sarà messo a morte!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2129Abimèlech disse ad Abramo: "Che significano quelle sette agnelle che hai messe in disparte?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2616Abimèlech disse ad Isacco: "Vàttene via da noi, perché tu sei molto più potente di noi".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2126Abimèlech disse: "Io non so chi abbia fatto questa cosa: né tu me ne hai informato, né io ne ho sentito parlare se non oggi".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2004Abimèlech, che non si era ancora accostato a lei, disse: "Mio Signore, vuoi far morire anche la gente innocente?
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4510Abiterai nel paese di Gosen e starai vicino a me tu, i tuoi figli e i figli dei tuoi figli, i tuoi greggi e i tuoi armenti e tutti i tuoi averi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3410Abiterete con noi e il paese sarà a vostra disposizione; risiedetevi, percorretelo in lungo e in largo e acquistate proprietà in esso".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1616Abram aveva ottantasei anni quando Agar gli partorì Ismaele.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1308Abram disse a Lot: "Non vi sia discordia tra me e te, tra i miei mandriani e i tuoi, perché noi siamo fratelli.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1606Abram disse a Sarai: "Ecco, la tua schiava è in tuo potere: falle ciò che ti pare". Sarai allora la maltrattò tanto che quella si allontanò.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1205Abram dunque prese la moglie Sarai, e Lot, figlio di suo fratello, e tutti i beni che avevano acquistati in Carran e tutte le persone che lì si erano procurate e si incamminarono verso il paese di Canaan. Arrivarono al paese di Canaan
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1129Abram e Nacor si presero delle mogli; la moglie di Abram si chiamava Sarai e la moglie di Nacor Milca, ch'era figlia di Aran, padre di Milca e padre di Isca.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1302Abram era molto ricco in bestiame, argento e oro.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1312Abram si stabilì nel paese di Canaan e Lot si stabilì nelle città della valle e piantò le tende vicino a Sòdoma.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2316Abramo accettò le richieste di Efron e Abramo pesò ad Efron il prezzo che questi aveva detto, mentre lo ascoltavano gli Hittiti, cioè quattrocento sicli d'argento, nella moneta corrente sul mercato.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1927Abramo andò di buon mattino al luogo dove si era fermato davanti al Signore;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2105Abramo aveva cento anni, quando gli nacque il figlio Isacco.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2103Abramo chiamò Isacco il figlio che gli era nato, che Sara gli aveva partorito.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2214Abramo chiamò quel luogo: "Il Signore provvede", perciò oggi si dice: "Sul monte il Signore provvede".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2104Abramo circoncise suo figlio Isacco, quando questi ebbe otto giorni, come Dio gli aveva comandato.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2505Abramo diede tutti i suoi beni a Isacco.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1718Abramo disse a Dio: "Se almeno Ismaele potesse vivere davanti a te!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1811Abramo e Sara erano vecchi, avanti negli anni; era cessato a Sara ciò che avviene regolarmente alle donne.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2401Abramo era ormai vecchio, avanti negli anni, e il Signore lo aveva benedetto in ogni cosa.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2001Abramo levò le tende di là, dirigendosi nel Negheb, e si stabilì tra Kades e Sur; poi soggiornò come straniero a Gerar.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
21Abramo piantò un tamerice in Bersabea, e lì invocò il nome del Signore, Dio dell'eternità.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2017Abramo pregò Dio e Dio guarì Abimèlech, sua moglie e le sue serve, sì che poterono ancora partorire.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2206Abramo prese la legna dell'olocausto e la caricò sul figlio Isacco, prese in mano il fuoco e il coltello, poi proseguirono tutt'e due insieme.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2501Abramo prese un'altra moglie: essa aveva nome Chetura.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1829Abramo riprese ancora a parlargli e disse: "Forse là se ne troveranno quaranta". Rispose: "Non lo farò, per riguardo a quei quaranta".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1827Abramo riprese e disse: "Vedi come ardisco parlare al mio Signore, io che sono polvere e cenere...
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2208Abramo rispose: "Dio stesso provvederà l'agnello per l'olocausto, figlio mio!". Proseguirono tutt'e due insieme;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2114Abramo si alzò di buon mattino, prese il pane e un otre di acqua e li diede ad Agar, caricandoli sulle sue spalle; le consegnò il fanciullo e la mandò via. Essa se ne andò e si smarrì per il deserto di Bersabea.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2203Abramo si alzò di buon mattino, sellò l'asino, prese con sé due servi e il figlio Isacco, spaccò la legna per l'olocausto e si mise in viaggio verso il luogo che Dio gli aveva indicato.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2307Abramo si alzò, si prostrò davanti alla gente del paese, davanti agli Hittiti e parlò loro:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3311Accetta il mio dono augurale che ti è stato presentato, perché Dio mi ha favorito e sono provvisto di tutto!". Così egli insistette e quegli accettò.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3604Ada partorì ad Esaù Elifaz, Basemat partorì Reuel,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
420Ada partorì Iabal: egli fu il padre di quanti abitano sotto le tende presso il bestiame.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2515Adad, Tema, Ietur, Nafis e Kedma.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
503Adamo aveva centotrenta anni quando generò a sua immagine, a sua somiglianza, un figlio e lo chiamò Set.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
401Adamo si unì a Eva sua moglie, la quale concepì e partorì Caino e disse: "Ho acquistato un uomo dal Signore".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
425Adamo si unì di nuovo alla moglie, che partorì un figlio e lo chiamò Set. "Perché - disse - Dio mi ha concesso un'altra discendenza al posto di Abele, poiché Caino l'ha ucciso".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1027Adòcam, Uzal, Dikla,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4509Affrettatevi a salire da mio padre e ditegli: Dice il tuo figlio Giuseppe: Dio mi ha stabilito signore di tutto l'Egitto. Vieni quaggiù presso di me e non tardare.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1613Agar chiamò il Signore, che le aveva parlato: "Tu sei il Dio della visione", perché diceva: "Qui dunque sono riuscita ancora a vedere, dopo la mia visione?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1615Agar partorì ad Abram un figlio e Abram chiamò Ismaele il figlio che Agar gli aveva partorito.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1304al luogo dell'altare, che aveva là costruito prima: lì Abram invocò il nome del Signore.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4403Al mattino, fattosi chiaro, quegli uomini furono fatti partire con i loro asini.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3014Al tempo della mietitura del grano, Ruben uscì e trovò mandragore, che portò alla madre Lia. Rachele disse a Lia: "Dammi un pò delle mandragore di tuo figlio".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1401Al tempo di Amrafel re di Sennaar, di Arioch re di Ellasar, di Chedorlaomer re dell'Elam e di Tideal re di Goim,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4101Al termine di due anni, il faraone sognò di trovarsi presso il Nilo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3122Al terzo giorno fu riferito a Làbano che Giacobbe era fuggito.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4218Al terzo giorno Giuseppe disse loro: "Fate questo e avrete salva la vita; io temo Dio!
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1807All'armento corse lui stesso, Abramo, prese un vitello tenero e buono e lo diede al servo, che si affrettò a prepararlo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
19All'indomani la maggiore disse alla più piccola: "Ecco, ieri io mi sono coricata con nostro padre: facciamogli bere del vino anche questa notte e và tu a coricarti con lui; così faremo sussistere una discendenza da nostro padre".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
317All'uomo disse: "Poiché hai ascoltato la voce di tua moglie e hai mangiato dell'albero, di cui ti avevo comandato: Non ne devi mangiare, maledetto sia il suolo per causa tua! Con dolore ne trarrai il cibo per tutti i giorni della tua vita.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
316Alla donna disse: "Moltiplicherò i tuoi dolori e le tue gravidanze, con dolore partorirai figli. Verso tuo marito sarà il tuo istinto, ma egli ti dominerà".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4006Alla mattina Giuseppe venne da loro e vide che erano afflitti.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4108Alla mattina il suo spirito ne era turbato, perciò convocò tutti gli indovini e tutti i saggi dell'Egitto. Il faraone raccontò loro il sogno, ma nessuno lo sapeva interpretare al faraone.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3201Alla mattina per tempo Làbano si alzò, baciò i figli e le figlie e li benedisse. Poi partì e ritornò a casa.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2818Alla mattina presto Giacobbe si alzò, prese la pietra che si era posta come guanciale, la eresse come una stele e versò olio sulla sua sommità.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1516Alla quarta generazione torneranno qui, perché l'iniquità degli Amorrei non ha ancora raggiunto il colmo".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3016Alla sera, quando Giacobbe arrivò dalla campagna, Lia gli uscì incontro e gli disse: "Da me devi venire, perché io ho pagato il diritto di averti con le mandragore di mio figlio". Così egli si coricò con lei quella notte.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4523Allo stesso modo mandò al padre dieci asini carichi dei migliori prodotti dell'Egitto e dieci asine cariche di grano, pane e viveri per il viaggio del padre.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2014Allora Abimèlech prese greggi e armenti, schiavi e schiave, li diede ad Abramo e gli restituì la moglie Sara.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2008Allora Abimèlech si alzò di mattina presto e chiamò tutti i suoi servi, ai quali riferì tutte queste cose, e quegli uomini si impaurirono molto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1204Allora Abram partì, come gli aveva ordinato il Signore, e con lui partì Lot. Abram aveva settantacinque anni quando lasciò Carran.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2213Allora Abramo alzò gli occhi e vide un ariete impigliato con le corna in un cespuglio. Abramo andò a prendere l'ariete e lo offrì in olocausto invece del figlio.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1806Allora Abramo andò in fretta nella tenda, da Sara, e disse: "Presto, tre staia di fior di farina, impastala e fanne focacce".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2205Allora Abramo disse ai suoi servi: "Fermatevi qui con l'asino; io e il ragazzo andremo fin lassù, ci prostreremo e poi ritorneremo da voi".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2402Allora Abramo disse al suo servo, il più anziano della sua casa, che aveva potere su tutti i suoi beni: "Metti la mano sotto la mia coscia
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1823Allora Abramo gli si avvicinò e gli disse: "Davvero sterminerai il giusto con l'empio?
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2127Allora Abramo prese alcuni capi del gregge e dell'armento, li diede ad Abimèlech: tra loro due conclusero un'alleanza.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1723Allora Abramo prese Ismaele suo figlio e tutti i nati nella sua casa e tutti quelli comperati con il suo denaro, tutti i maschi appartenenti al personale della casa di Abramo, e circoncise la carne del loro membro in quello stesso giorno, come Dio gli aveva detto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2312Allora Abramo si prostrò a lui alla presenza della gente del paese.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1717Allora Abramo si prostrò con la faccia a terra e rise e pensò: "Ad uno di cento anni può nascere un figlio? E Sara all'età di novanta anni potrà partorire?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4717Allora condussero a Giuseppe il loro bestiame e Giuseppe diede loro il pane in cambio dei cavalli e delle pecore, dei buoi e degli asini; così in quell'anno li nutrì di pane in cambio di tutto il loro bestiame.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1910Allora dall'interno quegli uomini sporsero le mani, si trassero in casa Lot e chiusero il battente;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
613Allora Dio disse a Noè: "E' venuta per me la fine di ogni uomo, perché la terra, per causa loro, è piena di violenza; ecco, io li distruggerò insieme con la terra.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
202Allora Dio, nel settimo giorno portò a termine il lavoro che aveva fatto e cessò nel settimo giorno da ogni suo lavoro.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2725Allora disse: "Porgimi da mangiare della selvaggina del mio figlio, perché io ti benedica". Gliene servì ed egli mangiò, gli portò il vino ed egli bevve.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
925allora disse: "Sia maledetto Canaan! Schiavo degli schiavi sarà per i suoi fratelli!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2714Allora egli andò a prenderli e li portò alla madre, così la madre ne fece un piatto secondo il gusto di suo padre.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2625Allora egli costruì in quel luogo un altare e invocò il nome del Signore; lì piantò la tenda. E i servi di Isacco scavarono un pozzo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
26Allora egli lo chiamò Sibea: per questo la città si chiama Bersabea fino ad oggi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3123Allora egli prese con sé i suoi parenti, lo inseguì per sette giorni di cammino e lo raggiunse sulle montagne di Gàlaad.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4224Allora egli si allontanò da loro e pianse. Poi tornò e parlò con essi. Scelse tra di loro Simeone e lo fece incatenare sotto i loro occhi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4514Allora egli si gettò al collo di Beniamino e pianse. Anche Beniamino piangeva stretto al suo collo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3003Allora essa rispose: "Ecco la mia serva Bila: unisciti a lei, così che partorisca sulle mie ginocchia e abbia anch'io una mia prole per mezzo di lei".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3913Allora essa, vedendo ch'egli le aveva lasciato tra le mani la veste ed era fuggito fuori,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4213Allora essi dissero: "Dodici sono i tuoi servi, siamo fratelli, figli di un solo uomo, nel paese di Canaan; ecco il più giovane è ora presso nostro padre e uno non c'è più".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2459Allora essi lasciarono partire Rebecca con la nutrice, insieme con il servo di Abramo e i suoi uomini.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4413Allora essi si stracciarono le vesti, ricaricarono ciascuno il proprio asino e tornarono in città.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3231Allora Giacobbe chiamò quel luogo Penuel "Perché - disse - ho visto Dio faccia a faccia, eppure la mia vita è rimasta salva".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3430Allora Giacobbe disse a Simeone e a Levi: "Voi mi avete messo in difficoltà, rendendomi odioso agli abitanti del paese, ai Cananei e ai Perizziti, mentre io ho pochi uomini; essi si raduneranno contro di me, mi vinceranno e io sarò annientato con la mia casa".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3502Allora Giacobbe disse alla sua famiglia e a quanti erano con lui: "Eliminate gli dei stranieri che avete con voi, purificatevi e cambiate gli abiti.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3514Allora Giacobbe eresse una stele, dove gli aveva parlato, una stele di pietra, e su di essa fece una libazione e versò olio.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3104Allora Giacobbe mandò a chiamare Rachele e Lia, in campagna presso il suo gregge
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3117Allora Giacobbe si alzò, caricò i figli e le mogli sui cammelli
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2816Allora Giacobbe si svegliò dal sonno e disse: "Certo, il Signore è in questo luogo e io non lo sapevo".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3808Allora Giuda disse a Onan: "Unisciti alla moglie del fratello, compi verso di lei il dovere di cognato e assicura così una posterità per il fratello".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3726Allora Giuda disse ai fratelli: "Che guadagno c'è ad uccidere il nostro fratello e a nasconderne il sangue?
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3811Allora Giuda disse alla nuora Tamar: "Ritorna a casa da tuo padre come vedova fin quando il mio figlio Sela sarà cresciuto". Perché pensava: "Che non muoia anche questo come i suoi fratelli!". Così Tamar se ne andò e ritornò alla casa del padre.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3823Allora Giuda disse: "Se li tenga! Altrimenti ci esponiamo agli scherni. Vedi che le ho mandato questo capretto, ma tu non l'hai trovata".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4418Allora Giuda gli si fece innanzi e disse: "Mio signore, sia permesso al tuo servo di far sentire una parola agli orecchi del mio signore; non si accenda la tua ira contro il tuo servo, perché il faraone è come te!
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4720Allora Giuseppe acquistò per il faraone tutto il terreno dell'Egitto, perché gli Egiziani vendettero ciascuno il proprio campo, tanto infieriva su di loro la carestia. Così la terra divenne proprietà del faraone.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5007Allora Giuseppe andò a seppellire suo padre e con lui andarono tutti i ministri del faraone, gli anziani della sua casa, tutti gli anziani del paese d'Egitto,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4631Allora Giuseppe disse ai fratelli e alla famiglia del padre: "Vado ad informare il faraone e a dirgli: I miei fratelli e la famiglia di mio padre, che erano nel paese di Canaan, sono venuti da me.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4504Allora Giuseppe disse ai fratelli: "Avvicinatevi a me!". Si avvicinarono e disse loro: "Io sono Giuseppe, il vostro fratello, che voi avete venduto per l'Egitto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4125Allora Giuseppe disse al faraone: "Il sogno del faraone è uno solo: quello che Dio sta per fare, lo ha indicato al faraone.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4629Allora Giuseppe fece attaccare il suo carro e salì in Gosen incontro a Israele, suo padre. Appena se lo vide davanti, gli si gettò al collo e pianse a lungo stretto al suo collo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4812Allora Giuseppe li ritirò dalle sue ginocchia e si prostrò con la faccia a terra.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4501Allora Giuseppe non potè più contenersi dinanzi ai circostanti e gridò: "Fate uscire tutti dalla mia presenza!". Così non restò nessuno presso di lui, mentre Giuseppe si faceva conoscere ai suoi fratelli.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5001Allora Giuseppe si gettò sulla faccia di suo padre, pianse su di lui e lo baciò.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4231Allora gli abbiamo detto: Noi siamo sinceri; non siamo spie!
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3917Allora gli disse le stesse cose: "Quel servo ebreo, che tu ci hai condotto in casa, mi si è accostato per scherzare con me.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2305Allora gli Hittiti risposero:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4203Allora i dieci fratelli di Giuseppe scesero per acquistare il frumento in Egitto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3413Allora i figli di Giacobbe risposero a Sichem e a suo padre Camor e parlarono con astuzia, perché quegli aveva disonorato la loro sorella Dina.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4109Allora il capo dei coppieri parlò al faraone: "Io devo ricordare oggi le mie colpe.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4009Allora il capo dei coppieri raccontò il suo sogno a Giuseppe e gli disse: "Nel mio sogno, ecco mi stava davanti una vite,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4016Allora il capo dei panettieri, vedendo che aveva dato un'interpretazione favorevole, disse a Giuseppe: "Quanto a me, nel mio sogno mi stavano sulla testa tre canestri di pane bianco
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1218Allora il faraone convocò Abram e gli disse: "Che mi hai fatto? Perché non mi hai dichiarato che era tua moglie?
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4114Allora il faraone convocò Giuseppe. Lo fecero uscire in fretta dal sotterraneo ed egli si rase, si cambiò gli abiti e si presentò al faraone.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4517Allora il faraone disse a Giuseppe: "Dì ai tuoi fratelli: Fate questo: caricate le cavalcature, partite e andate nel paese di Canaan.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4117Allora il faraone disse a Giuseppe: "Nel mio sogno io mi trovavo sulla riva del Nilo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4705Allora il faraone disse a Giuseppe: "Tuo padre e i tuoi fratelli sono dunque venuti da te.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1408Allora il re di Sòdoma, il re di Gomorra, il re di Adma, il re di Zeboim e il re di Bela, cioè Zoar, uscirono e si schierarono a battaglia nella valle di Siddim contro di esso,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2409Allora il servo mise la mano sotto la coscia di Abramo, suo padrone, e gli prestò giuramento riguardo a questa cosa.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
314Allora il Signore Dio disse al serpente: "Poiché tu hai fatto questo, sii tu maledetto più di tutto il bestiame e più di tutte le bestie selvatiche; sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i giorni della tua vita.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
221Allora il Signore Dio fece scendere un torpore sull'uomo, che si addormentò; gli tolse una delle costole e rinchiuse la carne al suo posto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
219Allora il Signore Dio plasmò dal suolo ogni sorta di bestie selvatiche e tutti gli uccelli del cielo e li condusse all'uomo, per vedere come li avrebbe chiamati: in qualunque modo l'uomo avesse chiamato ognuno degli esseri viventi, quello doveva essere il suo nome.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
207allora il Signore Dio plasmò l'uomo con polvere del suolo e soffiò nelle sue narici un alito di vita e l'uomo divenne un essere vivente.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
409Allora il Signore disse a Caino: "Dov'è Abele, tuo fratello?". Egli rispose: "Non lo so. Sono forse il guardiano di mio fratello?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1314Allora il Signore disse ad Abram, dopo che Lot si era separato da lui: "Alza gli occhi e dal luogo dove tu stai spingi lo sguardo verso il settentrione e il mezzogiorno, verso l'oriente e l'occidente.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1513Allora il Signore disse ad Abram: "Sappi che i tuoi discendenti saranno forestieri in un paese non loro; saranno fatti schiavi e saranno oppressi per quattrocento anni.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
603Allora il Signore disse: "Il mio spirito non resterà sempre nell'uomo, perché egli è carne e la sua vita sarà di centoventi anni".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3902Allora il Signore fu con Giuseppe: a lui tutto riusciva bene e rimase nella casa dell'Egiziano, suo padrone.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4427Allora il tuo servo, mio padre, ci disse: Voi sapete che due figli mi aveva procreato mia moglie.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2630Allora imbandì loro un convito e mangiarono e bevvero.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4007Allora interrogò gli eunuchi del faraone che erano con lui in carcere nella casa del suo padrone e disse: "Perché quest'oggi avete la faccia così triste?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2801Allora Isacco chiamò Giacobbe, lo benedisse e gli diede questo comando: "Tu non devi prender moglie tra le figlie di Canaan.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
27Allora Isacco fu colto da un fortissimo tremito e disse: "Chi era dunque colui che ha preso la selvaggina e me l'ha portata? Io ho mangiato di tutto prima che tu venissi, poi l'ho benedetto e benedetto resterà".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
223Allora l'uomo disse: "Questa volta essa è carne dalla mia carne e osso dalle mie ossa. La si chiamerà donna perché dall'uomo è stata tolta".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
24Allora l'uomo entrò in casa e quegli tolse il basto ai cammelli, fornì paglia e foraggio ai cammelli e acqua per lavare i piedi a lui e ai suoi uomini.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
306Allora la donna vide che l'albero era buono da mangiare, gradito agli occhi e desiderabile per acquistare saggezza; prese del suo frutto e ne mangiò, poi ne diede anche al marito, che era con lei, e anch'egli ne mangiò.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2450Allora Làbano e Betuèl risposero: "Dal Signore la cosa procede, non possiamo dirti nulla.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
31Allora Làbano entrò nella tenda di Giacobbe e poi nella tenda di Lia e nella tenda delle due schiave, ma non trovò nulla. Poi uscì dalla tenda di Lia ed entrò nella tenda di Rachele.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2914Allora Làbano gli disse: "Davvero tu sei mio osso e mia carne!". Così dimorò presso di lui per un mese.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2922Allora Làbano radunò tutti gli uomini del luogo e diede un banchetto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3009Allora Lia, vedendo che aveva cessato di aver figli, prese la propria schiava Zilpa e la diede in moglie e Giacobbe.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1310Allora Lot alzò gli occhi e vide che tutta la valle del Giordano era un luogo irrigato da ogni parte - prima che il Signore distruggesse Sòdoma e Gomorra -; era come il giardino del Signore, come il paese d'Egitto, fino ai pressi di Zoar.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5016Allora mandarono a dire a Giuseppe: "Tuo padre prima di morire ha dato quest'ordine:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3508Allora morì Dèbora, la nutrice di Rebecca, e fu sepolta al disotto di Betel, ai piedi della quercia, che perciò si chiamò Quercia del Pianto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
820Allora Noè edificò un altare al Signore; prese ogni sorta di animali mondi e di uccelli mondi e offrì olocausti sull'altare.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3416Allora noi vi daremo le nostre figlie e ci prenderemo le vostre, abiteremo con voi e diventeremo un solo popolo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3424Allora quanti avevano accesso alla porta della sua città ascoltarono Camor e il figlio Sichem: tutti i maschi, quanti avevano accesso alla porta della città, si fecero circoncidere.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
42Allora Ruben disse al padre: "Farai morire i miei due figli, se non te lo ricondurrò. Affidalo a me e io te lo restituirò".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2106Allora Sara disse: "Motivo di lieto riso mi ha dato Dio: chiunque lo saprà sorriderà di me!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1815Allora Sara negò: "Non ho riso!", perché aveva paura; ma quegli disse: "Sì, hai proprio riso".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1812Allora Sara rise dentro di sé e disse: "Avvizzita come sono dovrei provare il piacere, mentre il mio signore è vecchio!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1605Allora Sarai disse ad Abram: "L'offesa a me fatta ricada su di te! Io ti ho dato in braccio la mia schiava, ma da quando si è accorta d'essere incinta, io non conto più niente per lei. Il Signore sia giudice tra me e te!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
923Allora Sem e Iafet presero il mantello, se lo misero tutti e due sulle spalle e, camminando a ritroso, coprirono il padre scoperto; avendo rivolto la faccia indietro, non videro il padre scoperto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
307Allora si aprirono gli occhi di tutti e due e si accorsero di essere nudi; intrecciarono foglie di fico e se ne fecero cinture.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4319Allora si avvicinarono al maggiordomo della casa di Giuseppe e parlarono con lui all'ingresso della casa;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4221Allora si dissero l'un l'altro: "Certo su di noi grava la colpa nei riguardi di nostro fratello, perché abbiamo visto la sua angoscia quando ci supplicava e non lo abbiamo ascoltato. Per questo ci è venuta addosso quest'angoscia".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3306Allora si fecero avanti le schiave con i loro figli e si prostrarono.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2622Allora si mosse di là e scavò un altro pozzo, per il quale non litigarono; allora egli lo chiamò Recobòt e disse: "Ora il Signore ci ha dato spazio libero perché noi prosperiamo nel paese".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2809Allora si recò da Ismaele e, oltre le mogli che aveva, si prese in moglie Macalat, figlia di Ismaele, figlio di Abramo, sorella di Nebaiòt.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
27Allora suo padre Isacco prese la parola e gli disse: "Ecco, lungi dalle terre grasse sarà la tua sede e lungi dalla rugiada del cielo dall'alto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3814Allora Tamar si tolse gli abiti vedovili, si coprì con il velo e se lo avvolse intorno, poi si pose a sedere all'ingresso di Enaim, che è sulla strada verso Timna. Aveva visto infatti che Sela era ormai cresciuto, ma che lei non gli era stata data in moglie.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2013Allora, quando Dio mi ha fatto errare lungi dalla casa di mio padre, io le dissi: Questo è il favore che tu mi farai: in ogni luogo dove noi arriveremo dirai di me: è mio fratello".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3412Alzate pure molto a mio carico il prezzo nuziale e il valore del dono; vi darò quanto mi chiederete, ma datemi la giovane in moglie!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1317Alzati, percorri il paese in lungo e in largo, perché io lo darò a te".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2118Alzati, prendi il fanciullo e tienilo per mano, perché io ne farò una grande nazione".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2631Alzatisi di buon mattino, si prestarono giuramento l'un l'altro, poi Isacco li congedò e partirono da lui in pace.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2464Alzò gli occhi anche Rebecca, vide Isacco e scese subito dal cammello.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2731Anch'egli aveva preparato un piatto, poi lo aveva portato al padre e gli aveva detto: "Si alzi mio padre e mangi la selvaggina di suo figlio, perché tu mi benedica".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1021Anche a Sem, padre di tutti i figli di Eber, fratello maggiore di Jafet, nacque una dicendenza.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
426Anche a Set nacque un figlio, che egli chiamò Enos. Allora si cominciò ad invocare il nome del Signore.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
404anche Abele offrì primogeniti del suo gregge e il loro grasso. Il Signore gradì Abele e la sua offerta,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
703Anche degli uccelli mondi del cielo, sette paia, maschio e femmina, per conservarne in vita la razza su tutta la terra.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
19Anche la più piccola partorì un figlio e lo chiamò "Figlio del mio popolo". Costui è il padre degli Ammoniti che esistono fino ad oggi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2224Anche la sua concubina, chiamata Reuma, partorì figli: Tebach, Gacam, Tacas e Maaca.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
19Anche quella notte fecero bere del vino al loro padre e la più piccola andò a coricarsi con lui; ma egli non se ne accorse, né quando essa si coricò, né quando essa si alzò.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1720Anche riguardo a Ismaele io ti ho esaudito: ecco, io lo benedico e lo renderò fecondo e molto, molto numeroso: dodici principi egli genererà e di lui farò una grande nazione.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3805Ancora un'altra volta partorì un figlio e lo chiamò Sela. Essa si trovava in Chezib, quando lo partorì.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1412Andandosene catturarono anche Lot, figlio del fratello di Abram, e i suoi beni: egli risiedeva appunto in Sòdoma.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5009Andarono con lui anche i carri da guerra e la cavalleria, così da formare una carovana imponente.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1510Andò a prendere tutti questi animali, li divise in due e collocò ogni metà di fronte all'altra; non divise però gli uccelli.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3409Anzi, alleatevi con noi: voi darete a noi le vostre figlie e vi prenderete per voi le nostre figlie.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
305Anzi, Dio sa che quando voi ne mangiaste, si aprirebbero i vostri occhi e diventereste come Dio, conoscendo il bene e il male".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4431appena egli avrà visto che il giovinetto non è con noi, morirà e i tuoi servi avranno fatto scendere con dolore negli inferi la canizie del tuo servo, nostro padre.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4020Appunto al terzo giorno - era il giorno natalizio del faraone - egli fece un banchetto a tutti i suoi ministri e allora sollevò la testa del capo dei coppieri e la testa del capo dei panettieri in mezzo ai suoi ministri.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1214Appunto quando Abram arrivò in Egitto, gli Egiziani videro che la donna era molto avvenente.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1128Aran poi morì alla presenza di suo padre Terach nella sua terra natale, in Ur dei Caldei.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1112Arpacsad aveva trentacinque anni quando generò Selach;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1024Arpacsad generò Selach e Selach generò Eber.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1113Arpacsad, dopo aver generato Selach, visse quattrocentotrè anni e generò figli e figlie.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4205Arrivarono dunque i figli d'Israele per acquistare il grano, in mezzo ad altri che pure erano venuti, perché nel paese di Canaan c'era la carestia.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4229Arrivati da Giacobbe loro padre, nel paese di Canaan, gli riferirono tutte le cose che erano loro capitate:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2315Ascolta me piuttosto, mio signore: un terreno del valore di quattrocento sicli d'argento che cosa è mai tra me e te? Seppellisci dunque il tuo morto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2311Ascolta me, piuttosto, mio signore: ti cedo il campo con la caverna che vi si trova, in presenza dei figli del mio popolo te la cedo: seppellisci il tuo morto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2306Ascolta noi, piuttosto, signore: tu sei un principe di Dio in mezzo a noi: seppellisci il tuo morto nel migliore dei nostri sepolcri. Nessuno di noi ti proibirà di seppellire la tua defunta nel suo sepolcro.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4920Aser, il suo pane è pingue: egli fornisce delizie da re.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
812Aspettò altri sette giorni, poi lasciò andare la colomba; essa non tornò più da lui.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
810Attese altri sette giorni e di nuovo fece uscire la colomba dall'arca
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
921Avendo bevuto il vino, si ubriacò e giacque scoperto all'interno della sua tenda.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3603Basemat, figlia di Ismaele, sorella di Nebaiòt.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1203Benedirò coloro che ti benediranno e coloro che ti malediranno maledirò e in te si diranno benedette tutte le famiglie della terra".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2460Benedissero Rebecca e le dissero: "Tu, sorella nostra, diventa migliaia di miriadi e la tua stirpe conquisti la porta dei suoi nemici!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4927Beniamino è un lupo che sbrana: al mattino divora la preda e alla sera spartisce il bottino.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2223Betuèl generò Rebecca: questi otto figli partorì Milca a Nacor, fratello di Abramo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3005Bila concepì e partorì a Giacobbe un figlio.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4904Bollente come l'acqua, tu non avrai preminenza, perchè hai invaso il talamo di tuo padre e hai violato il mio giaciglio su cui eri salito.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1814C'è forse qualche cosa impossibile per il Signore? Al tempo fissato tornerò da te alla stessa data e Sara avrà un figlio".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
604C'erano sulla terra i giganti a quei tempi - e anche dopo - quando i figli di Dio si univano alle figlie degli uomini e queste partorivano loro dei figli: sono questi gli eroi dell'antichità, uomini famosi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
712Cadde la pioggia sulla terra per quaranta giorni e quaranta notti.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
408Caino disse al fratello Abele: "Andiamo in campagna!". Mentre erano in campagna, Caino alzò la mano contro il fratello Abele e lo uccise.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
416Caino si allontanò dal Signore e abitò nel paese di Nod, ad oriente di Eden.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
922Cam, padre di Canaan, vide il padre scoperto e raccontò la cosa ai due fratelli che stavano fuori.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3408Camor disse loro: "Sichem, mio figlio, è innamorato della vostra figlia; dategliela in moglie!
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1015Canaan generò Sidone, suo primogenito, e Chet
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2811Capitò così in un luogo, dove passò la notte, perché il sole era tramontato; prese una pietra, se la pose come guanciale e si coricò in quel luogo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3130Certo, sei partito perché soffrivi di nostalgia per la casa di tuo padre; ma perché mi hai rubato i miei dei?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
906Chi sparge il sangue dell'uomo dall'uomo il suo sangue sarà sparso, perché ad immagine di Dio Egli ha fatto l'uomo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2458Chiamarono dunque Rebecca e le dissero: "Vuoi partire con quest'uomo?". Essa rispose: "Andrò".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1905Chiamarono Lot e gli dissero: "Dove sono quegli uomini che sono entrati da te questa notte? Falli uscire da noi, perché possiamo abusarne!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3914chiamò i suoi domestici e disse loro: "Guardate, ci ha condotto in casa un Ebreo per scherzare con noi! Mi si è accostato per unirsi a me, ma io ho gridato a gran voce.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4411Ciascuno si affrettò a scaricare a terra il suo sacco e lo aprì.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3810Ciò che egli faceva non fu gradito al Signore, il quale fece morire anche lui.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3824Circa tre mesi dopo, fu portata a Giuda questa notizia: "Tamar, la tua nuora, si è prostituita e anzi è incinta a causa della prostituzione". Giuda disse: "Conducetela fuori e sia bruciata!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2419Come ebbe finito di dargli da bere, disse: "Anche per i tuoi cammelli ne attingerò, finché finiranno di bere".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
319Con il sudore del tuo volto mangerai il pane; finchè tornerai alla terra, perchè da essa sei stato tratto: polvere tu sei e in polvere tornerai!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2716con le pelli dei capretti rivestì le sue braccia e la parte liscia del collo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
910con ogni essere vivente che è con voi, uccelli, bestiame e bestie selvatiche, con tutti gli animali che sono usciti dall'arca.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2804Conceda la benedizione di Abramo a te e alla tua discendenza con te, perché tu possieda il paese dove sei stato forestiero, che Dio ha dato ad Abramo".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
29Concepì ancora e partorì un figlio e disse: "Questa volta loderò il Signore". Per questo lo chiamò Giuda. Poi cessò di avere figli.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1928contemplò dall'alto Sòdoma e Gomorra e tutta la distesa della valle e vide che un fumo saliva dalla terra, come il fumo di una fornace.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2209così arrivarono al luogo che Dio gli aveva indicato; qui Abramo costruì l'altare, collocò la legna, legò il figlio Isacco e lo depose sull'altare, sopra la legna.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3109Così Dio ha sottratto il bestiame a vostro padre e l'ha dato a me.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3906Così egli lasciò tutti i suoi averi nelle mani di Giuseppe e non gli domandava conto di nulla, se non del cibo che mangiava. Ora Giuseppe era bello di forma e avvenente di aspetto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2718Così egli venne dal padre e disse: "Padre mio". Rispose: "Eccomi; chi sei tu, figlio mio?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3608Così Esaù si stabilì sulle montagne di Seir. Ora Esaù è Edom.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3004Così essa gli diede in moglie la propria schiava Bila e Giacobbe si unì a lei.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4525Così essi ritornarono dall'Egitto e arrivarono nel paese di Canaan, dal loro padre Giacobbe
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4521Così fecero i figli di Israele. Giuseppe diede loro carri secondo l'ordine del faraone e diede loro una provvista per il viaggio.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
723Così fu sterminato ogni essere che era sulla terra: con gli uomini, gli animali domestici, i rettili e gli uccelli del cielo; essi furono sterminati dalla terra e rimase solo Noè e chi stava con lui nell'arca.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
201Così furono portati a compimento il cielo e la terra e tutte le loro schiere.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2920Così Giacobbe servì sette anni per Rachele: gli sembrarono pochi giorni tanto era il suo amore per lei.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4726Così Giuseppe fece di questo una legge che vige fino ad oggi sui terreni d'Egitto, per la quale si deve dare la quinta parte al faraone. Soltanto i terreni dei sacerdoti non divennero del faraone.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3904Così Giuseppe trovò grazia agli occhi di lui e divenne suo servitore personale; anzi quegli lo nominò suo maggiordomo e gli diede in mano tutti i suoi averi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5023Così Giuseppe vide i figli di Efraim fino alla terza generazione e anche i figli di Machir, figlio di Manasse, nacquero sulle ginocchia di Giuseppe.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2317Così il campo di Efron che si trovava in Macpela, di fronte a Mamre, il campo e la caverna che vi si trovava e tutti gli alberi che erano dentro il campo e intorno al suo limite,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3922Così il comandante della prigione affidò a Giuseppe tutti i carcerati che erano nella prigione e quanto c'era da fare là dentro, lo faceva lui.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3222Così il dono passò prima di lui, mentr'egli trascorse quella notte nell'accampamento.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3316Così in quel giorno stesso Esaù ritornò sul suo cammino verso Seir.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2606Così Isacco dimorò in Gerar.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2805Così Isacco fece partire Giacobbe, che andò in Paddan-Aram presso Làbano, figlio di Betuèl, l'Arameo, fratello di Rebecca, madre di Giacobbe e di Esaù.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
220Così l'uomo impose nomi a tutto il bestiame, a tutti gli uccelli del cielo e a tutte le bestie selvatiche, ma l'uomo non trovò un aiuto che gli fosse simile.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
30Così le bestie si accoppiarono di fronte ai rami e le capre figliarono capretti striati, punteggiati e chiazzati.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
19Così le due figlie di Lot concepirono dal loro padre.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
29Così Lia concepì e partorì un figlio e lo chiamò Ruben, perché disse: "Il Signore ha visto la mia umiliazione; certo, ora mio marito mi amerà".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2723Così non lo riconobbe, perché le sue braccia erano pelose come le braccia di suo fratello Esaù, e perciò lo benedisse.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2442Così oggi sono arrivato alla fonte e ho detto: Signore, Dio del mio padrone Abramo, se stai per dar buon esito al viaggio che sto compiendo,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3121così potè andarsene con tutti i suoi averi. Si alzò dunque, passò il fiume e si diresse verso le montagne di Gàlaad.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3519Così Rachele morì e fu sepolta lungo la strada verso Efrata, cioè Betlemme.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2461Così Rebecca e le sue ancelle si alzarono, montarono sui cammelli e seguirono quell'uomo. Il servo prese con sé Rebecca e partì.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3822Così tornò da Giuda e disse: "Non l'ho trovata; anche gli uomini di quel luogo dicevano: Non c'è stata qui nessuna prostituta".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2710Così tu lo porterai a tuo padre che ne mangerà, perché ti benedica prima della sua morte".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1603Così, al termine di dieci anni da quando Abram abitava nel paese di Canaan, Sarai, moglie di Abram, prese Agar l'egiziana, sua schiava e la diede in moglie ad Abram, suo marito.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1929Così, quando Dio distrusse le città della valle, Dio si ricordò di Abramo e fece sfuggire Lot alla catastrofe, mentre distruggeva le città nelle quali Lot aveva abitato.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1402costoro mossero guerra contro Bera re di Sòdoma, Birsa re di Gomorra, Sinab re di Adma, Semeber re di Zeboim, e contro il re di Bela, cioè Zoar.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
702D'ogni animale mondo prendine con te sette paia, il maschio e la sua femmina; degli animali che non sono mondi un paio, il maschio e la sua femmina.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1005Da costoro derivarono le nazioni disperse per le isole nei loro territori, ciascuno secondo la propria lingua e secondo le loro famiglie, nelle loro nazioni.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3905Da quando egli lo aveva fatto suo maggiordomo e incaricato di tutti i suoi averi, il Signore benedisse la casa dell'Egiziano per causa di Giuseppe e la benedizione del Signore fu su quanto aveva, in casa e nella campagna.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1011Da quella terra si portò ad Assur e costruì Ninive, Recobot-Ir e Càlach
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1301Dall'Egitto Abram ritornò nel Negheb con la moglie e tutti i suoi averi; Lot era con lui.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3026Dammi le mogli, per le quali ti ho servito, e i miei bambini perché possa partire: tu conosci il servizio che ti ho prestato".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4916Dan giudicherà il suo popolo come ogni altra tribù d'Israele.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1708Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
708Degli animali mondi e di quelli immondi, degli uccelli e di tutti gli esseri che strisciano sul suolo
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
620Degli uccelli secondo la loro specie, del bestiame secondo la propria specie e di tutti i rettili della terra secondo la loro specie, due d'ognuna verranno con te, per essere conservati in vita.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
905Del sangue vostro anzi, ossia della vostra vita, io domanderò conto; ne domanderò conto ad ogni essere vivente e domanderò conto della vita dell'uomo all'uomo, a ognuno di suo fratello.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1713Deve essere circonciso chi è nato in casa e chi viene comperato con denaro; così la mia alleanza sussisterà nella vostra carne come alleanza perenne.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1213Dì dunque che tu sei mia sorella, perché io sia trattato bene per causa tua e io viva per riguardo a te".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
31Di giorno mi divorava il caldo e di notte il gelo e il sonno fuggiva dai miei occhi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2623Di là andò a Bersabea.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1208Di là passò sulle montagne a oriente di Betel e piantò la tenda, avendo Betel ad occidente e Ai ad oriente. Lì costruì un altare al Signore e invocò il nome del Signore.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
619Di quanto vive, di ogni carne, introdurrai nell'arca due di ogni specie, per conservarli in vita con te: siano maschio e femmina.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1803dicendo: "Mio signore, se ho trovato grazia ai tuoi occhi, non passar oltre senza fermarti dal tuo servo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4804dicendomi: Ecco, io ti rendo fecondo: ti moltiplicherò e ti farò diventare un insieme di popoli e darò questo paese alla tua discendenza dopo di te in possesso perenne.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4522Diede a tutti una muta di abiti per ciascuno, ma a Beniamino diede trecento sicli d'argento e cinque mute di abiti.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3205Diede loro questo comando: "Direte al mio signore Esaù: Dice il tuo servo Giacobbe: Sono stato forestiero presso Làbano e vi sono restato fino ad ora.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4401Diede poi questo ordine al maggiordomo della sua casa: "Riempi i sacchi di quegli uomini di tanti viveri quanti ne possono contenere e metti il denaro di ciascuno alla bocca del suo sacco.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3218Diede questo ordine al primo: "Quando ti incontrerà Esaù, mio fratello, e ti domanderà: Di chi sei tu? Dove vai? Di chi sono questi animali che ti camminano davanti?,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3401Dina, la figlia che Lia aveva partorita a Giacobbe, uscì a vedere le ragazze del paese.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1715Dio aggiunse ad Abramo: "Quanto a Sarai tua moglie, non la chiamerai più Sarai, ma Sara.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3509Dio apparve un'altra volta a Giacobbe, quando tornava da Paddan-Aram, e lo benedisse.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
203Dio benedisse il settimo giorno e lo consacrò, perché in esso aveva cessato da ogni lavoro che egli creando aveva fatto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
901Dio benedisse Noè e i suoi figli e disse loro: "Siate fecondi e moltiplicatevi e riempite la terra.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
108Dio chiamò il firmamento cielo. E fu sera e fu mattina: secondo giorno.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
110Dio chiamò l'asciutto terra e la massa delle acque mare. E Dio vide che era cosa buona.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
121Dio creò i grandi mostri marini e tutti gli esseri viventi che guizzano e brulicano nelle acque, secondo la loro specie, e tutti gli uccelli alati secondo la loro specie. E Dio vide che era cosa buona.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
127Dio creò l'uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
927Dio dilati Iafet e questi dimori nelle tende di Sem, Canaan sia suo schiavo!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3501Dio disse a Giacobbe: "Alzati, và a Betel e abita là; costruisci in quel luogo un altare al Dio che ti è apparso quando fuggivi Esaù, tuo fratello".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4602Dio disse a Israele in una visione notturna: "Giacobbe, Giacobbe!". Rispose: "Eccomi!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
908Dio disse a Noè e ai sui figli con lui:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
114Dio disse: "Ci siano luci nel firmamento del cielo, per distinguere il giorno dalla notte; servano da segni per le stagioni, per i giorni e per gli anni
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
124Dio disse: "La terra produca esseri viventi secondo la loro specie: bestiame, rettili e bestie selvatiche secondo la loro specie". E così avvenne:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
120Dio disse: "Le acque brulichino di esseri viventi e uccelli volino sopra la terra, davanti al firmamento del cielo".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
109Dio disse: "Le acque che sono sotto il cielo, si raccolgano in un solo luogo e appaia l'asciutto". E così avvenne.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
912Dio disse: "Questo è il segno dell'alleanza, che io pongo tra me e voi e tra ogni essere vivente che è con voi per le generazioni eterne.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
106Dio disse: "Sia il firmamento in mezzo alle acque per separare le acque dalle acque".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
103Dio disse: "Sia la luce!". E la luce fu.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
107Dio fece il firmamento e separò le acque, che sono sotto il firmamento, dalle acque, che son sopra il firmamento. E così avvenne.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
125Dio fece le bestie selvatiche secondo la loro specie e il bestiame secondo la propria specie e tutti i rettili del suolo secondo la loro specie. E Dio vide che era cosa buona.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
116Dio fece le due luci grandi, la luce maggiore per regolare il giorno e la luce minore per regolare la notte, e le stelle.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3510Dio gli disse: "Il tuo nome è Giacobbe. Non ti chiamerai più Giacobbe, ma Israele sarà il tuo nome". Così lo si chiamò Israele.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3511Dio gli disse: "Io sono Dio onnipotente. Sii fecondo e diventa numeroso, popolo e assemblea di popoli verranno da te, re usciranno dai tuoi fianchi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
612Dio guardò la terra ed ecco essa era corrotta, perché ogni uomo aveva pervertito la sua condotta sulla terra.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2119Dio le aprì gli occhi ed essa vide un pozzo d'acqua. Allora andò a riempire l'otre e fece bere il fanciullo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
117Dio le pose nel firmamento del cielo per illuminare la terra
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
128Dio li benedisse e disse loro: "Siate fecondi e moltiplicatevi, riempite la terra; soggiogatela e dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e su ogni essere vivente, che striscia sulla terra".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
122Dio li benedisse: "Siate fecondi e moltiplicatevi e riempite le acque dei mari; gli uccelli si moltiplichino sulla terra".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4507Dio mi ha mandato qui prima di voi, per assicurare a voi la sopravvivenza nel paese e per salvare in voi la vita di molta gente.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4314Dio onnipotente vi faccia trovare misericordia presso quell'uomo, così che vi rilasci l'altro fratello e Beniamino. Quanto a me, una volta che non avrò più i miei figli, non li avrò più...!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
815Dio ordinò a Noè:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3513Dio scomparve da lui, nel luogo dove gli aveva parlato.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
801Dio si ricordò di Noè, di tutte le fiere e di tutti gli animali domestici che erano con lui nell'arca. Dio fece passare un vento sulla terra e le acque si abbassarono.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1722Dio terminò così di parlare con lui e, salendo in alto, lasciò Abramo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2728Dio ti conceda rugiada del cielo e terre grasse e abbondanza di frumento e di mosto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
104Dio vide che la luce era cosa buona e separò la luce dalle tenebre
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
131Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona. E fu sera e fu mattina: sesto giorno.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5017Direte a Giuseppe: Perdona il delitto dei tuoi fratelli e il loro peccato, perché ti hanno fatto del male! Perdona dunque il delitto dei servi del Dio di tuo padre!". Giuseppe pianse quando gli si parlò così.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3621Dison, Eser e Disan. Questi sono i capi degli Hurriti, figli di Seir, nel paese di Edom.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2530Disse a Giacobbe: "Lasciami mangiare un pò di questa minestra rossa, perché io sono sfinito" - Per questo fu chiamato Edom -.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4228Disse ai fratelli: "Mi è stato restituito il denaro: eccolo qui nel mio sacco!". Allora si sentirono mancare il cuore e tremarono, dicendosi l'un l'altro: "Che è mai questo che Dio ci ha fatto?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4818Disse al padre: "Non così, padre mio: è questo il primogenito, posa la destra sul suo capo!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2110Disse allora ad Abramo: "Scaccia questa schiava e suo figlio, perché il figlio di questa schiava non deve essere erede con mio figlio Isacco".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3315Disse allora Esaù: "Almeno possa lasciare con te una parte della gente che ho con me!". Rispose: "Ma perché? Possa io solo trovare grazia agli occhi del mio signore!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1820Disse allora il Signore: "Il grido contro Sòdoma e Gomorra è troppo grande e il loro peccato è molto grave.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3126Disse allora Làbano a Giacobbe: "Che hai fatto? Hai eluso la mia attenzione e hai condotto via le mie figlie come prigioniere di guerra!
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
413Disse Caino al Signore: "Troppo grande è la mia colpa per ottenere perdono?
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
917Disse Dio a Noè: "Questo è il segno dell'alleanza che io ho stabilito tra me e ogni carne che è sulla terra".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1709Disse Dio ad Abramo: "Da parte tua devi osservare la mia alleanza, tu e la tua discendenza dopo di te di generazione in generazione.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3706Disse dunque loro: "Ascoltate questo sogno che ho fatto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2905Disse loro: "Conoscete Làbano, figlio di Nacor?". Risposero: "Lo conosciamo".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2906Disse loro: "Sta bene?". Risposero: "Sì; ecco la figlia Rachele che viene con il gregge".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
926Disse poi: "Benedetto il Signore, Dio di Sem, Canaan sia suo schiavo!
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1907disse: "No, fratelli miei, non fate del male!
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2457Dissero allora: "Chiamiamo la giovinetta e domandiamo a lei stessa".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3414Dissero loro: "Non possiamo fare questo, dare cioè la nostra sorella ad un uomo non circonciso, perché ciò sarebbe un disonore per noi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4320dissero: "Mio signore, noi siamo venuti gia un'altra volta per comperare viveri.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1925Distrusse queste città e tutta la valle con tutti gli abitanti delle città e la vegetazione del suolo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3821Domandò agli uomini di quel luogo: "Dov'è quella prostituta che stava in Enaim sulla strada?". Ma risposero: "Non c'è stata qui nessuna prostituta".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3308Domandò ancora: "Che è tutta questa carovana che ho incontrata?". Rispose: "E' per trovar grazia agli occhi del mio signore".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
507dopo aver generato Enos, Set visse ancora ottocentosette anni e generò figli e figlie.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
504Dopo aver generato Set, Adamo visse ancora ottocento anni e generò figli e figlie.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5014Dopo aver sepolto suo padre, Giuseppe tornò in Egitto insieme con i suoi fratelli e con quanti erano andati con lui a seppellire suo padre.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1917Dopo averli condotti fuori, uno di loro disse: "Fuggi, per la tua vita. Non guardare indietro e non fermarti dentro la valle: fuggi sulle montagne, per non essere travolto!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3025Dopo che Rachele ebbe partorito Giuseppe, Giacobbe disse a Làbano: "Lasciami andare e tornare a casa mia, nel mio paese.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2511Dopo la morte di Abramo, Dio benedisse il figlio di lui Isacco e Isacco abitò presso il pozzo di Lacai-Roi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4001Dopo queste cose il coppiere del re d'Egitto e il panettiere offesero il loro padrone, il re d'Egitto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2220Dopo queste cose, ad Abramo fu portata questa notizia: "Ecco Milca ha partorito figli a Nacor tuo fratello":
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2201Dopo queste cose, Dio mise alla prova Abramo e gli disse: "Abramo, Abramo!". Rispose: "Eccomi!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4801Dopo queste cose, fu riferito a Giuseppe: "Ecco, tuo padre è malato!". Allora egli condusse con sé i due figli Manasse ed Efraim.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3907Dopo questi fatti, la moglie del padrone gettò gli occhi su Giuseppe e gli disse: "Unisciti a me!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
710Dopo sette giorni, le acque del diluvio furono sopra la terra;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1501Dopo tali fatti, questa parola del Signore fu rivolta ad Abram in visione: "Non temere, Abram. Io sono il tuo scudo; la tua ricompensa sarà molto grande".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
403Dopo un certo tempo, Caino offrì frutti del suolo in sacrificio al Signore;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2319Dopo, Abramo seppellì Sara, sua moglie, nella caverna del campo di Macpela di fronte a Mamre, cioè Ebron, nel paese di Canaan.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3215duecento capre e venti capri, duecento pecore e venti montoni,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4508Dunque non siete stati voi a mandarmi qui, ma Dio ed Egli mi ha stabilito padre per il faraone, signore su tutta la sua casa e governatore di tutto il paese d'Egitto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5021Dunque non temete, io provvederò al sostentamento per voi e per i vostri bambini". Così li consolò e fece loro coraggio.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4147Durante i sette anni di abbondanza la terra produsse a profusione.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3828Durante il parto, uno di essi mise fuori una mano e la levatrice prese un filo scarlatto e lo legò attorno a quella mano, dicendo: "Questi è uscito per primo".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3223Durante quella notte egli si alzò, prese le due mogli, le due schiave, i suoi undici figli e passò il guado dello Iabbok.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1206e Abram attraversò il paese fino alla località di Sichem, presso la Quercia di More. Nel paese si trovavano allora i Cananei.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3028E aggiunse: "Fissami il tuo salario e te lo darò".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3149e anche Mizpa, perché disse: "Il Signore starà di vedetta tra me e te, quando noi non ci vedremo più l'un l'altro.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2116e andò a sedersi di fronte, alla distanza di un tiro d'arco, perché diceva: "Non voglio veder morire il fanciullo!". Quando gli si fu seduta di fronte, egli alzò la voce e pianse.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1420e benedetto sia il Dio altissimo, che ti ha messo in mano i tuoi nemici". Abram gli diede la decima di tutto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1419e benedisse Abram con queste parole: "Sia benedetto Abram dal Dio altissimo, creatore del cielo e della terra,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2222e Chesed, Azo, Pildas, Idlaf e Betuèl;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
105e chiamò la luce giorno e le tenebre notte. E fu sera e fu mattina: primo giorno.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2819E chiamò quel luogo Betel, mentre prima di allora la città si chiamava Luz.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1409e cioè contro Chedorlaomer re dell'Elam, Tideal re di Goim, Amrafel re di Sennaar e Arioch re di Ellasar: quattro re contro cinque.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4154e cominciarono i sette anni di carestia, come aveva detto Giuseppe. Ci fu carestia in tutti i paesi, ma in tutto l'Egitto c'era il pane.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3118e condusse via tutto il bestiame e tutti gli averi che si era acquistati, il bestiame che si era acquistato in Paddan-Aram, per ritornare da Isacco, suo padre, nel paese di Canaan.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4202E continuò: "Ecco, ho sentito dire che vi è il grano in Egitto. Andate laggiù e compratene per noi, perché possiamo conservarci in vita e non morire".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4815E così benedisse Giuseppe: "Il Dio, davanti al quale hanno camminato i miei padri Abramo e Isacco, il Dio che è stato il mio pastore da quando esisto fino ad oggi,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4157E da tutti i paesi venivano in Egitto per acquistare grano da Giuseppe, perché la carestia infieriva su tutta la terra.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
126E Dio disse: "Facciamo l'uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e domini sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
111E Dio disse: "La terra produca germogli, erbe che producono seme e alberi da frutto, che facciano sulla terra frutto con il seme, ciascuno secondo la sua specie". E così avvenne:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1719E Dio disse: "No, Sara, tua moglie, ti partorirà un figlio e lo chiamerai Isacco. Io stabilirò la mia alleanza con lui come alleanza perenne, per essere il Dio suo e della sua discendenza dopo di lui.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2120E Dio fu con il fanciullo, che crebbe e abitò nel deserto e divenne un tiratore d'arco.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2465E disse al servo: "Chi è quell'uomo che viene attraverso la campagna incontro a noi?". Il servo rispose: "E' il mio padrone". Allora essa prese il velo e si coprì.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3105e disse loro: "Io mi accorgo dal volto di vostro padre che egli verso di me non è più come prima; eppure il Dio di mio padre è stato con me.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2423E disse: "Di chi sei figlia? Dimmelo. C'è posto per noi in casa di tuo padre, per passarvi la notte?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2216e disse: "Giuro per me stesso, oracolo del Signore: perché tu hai fatto questo e non mi hai rifiutato tuo figlio, il tuo unico figlio,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
24E disse: "Io sono un servo di Abramo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1902E disse: "Miei signori, venite in casa del vostro servo: vi passerete la notte, vi laverete i piedi e poi, domattina, per tempo, ve ne andrete per la vostra strada". Quelli risposero: "No, passeremo la notte sulla piazza".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2427e disse: "Sia benedetto il Signore, Dio del mio padrone Abramo, che non ha cessato di usare benevolenza e fedeltà verso il mio padrone. Quanto a me, il Signore mi ha guidato sulla via fino alla casa dei fratelli del mio padrone".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2412E disse: "Signore, Dio del mio padrone Abramo, concedimi un felice incontro quest'oggi e usa benevolenza verso il mio padrone Abramo!
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
21E dopo che ebbero concluso l'alleanza a Bersabea, Abimèlech si alzò con Picol, capo del suo esercito, e ritornarono nel paese dei Filistei.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
206e faceva salire dalla terra l'acqua dei canali per irrigare tutto il suolo -;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
21E fu forestiero nel paese dei Filistei per molto tempo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
119E fu sera e fu mattina: quarto giorno.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
123E fu sera e fu mattina: quinto giorno.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
113E fu sera e fu mattina: terzo giorno.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1507E gli disse: "Io sono il Signore che ti ho fatto uscire da Ur dei Caldei per darti in possesso questo paese".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1406e gli Hurriti sulle montagne di Seir fino a El-Paran, che è presso il deserto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5018E i suoi fratelli andarono e si gettarono a terra davanti a lui e dissero: "Eccoci tuoi schiavi!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4145E il faraone chiamò Giuseppe Zafnat-Paneach e gli diede in moglie Asenat, figlia di Potifera, sacerdote di On. Giuseppe uscì per tutto il paese d'Egitto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1016e il Gebuseo, l'Amorreo, il Gergeseo,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
24E il mio padrone mi ha fatto giurare: Non devi prendere per mio figlio una moglie tra le figlie dei Cananei, in mezzo ai quali abito,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
42E il padre loro Giacobbe disse: "Voi mi avete privato dei figli! Giuseppe non c'è più, Simeone non c'è più e Beniamino me lo volete prendere. Su di me tutto questo ricade!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4152E il secondo lo chiamò Efraim, "perché - disse - Dio mi ha reso fecondo nel paese della mia afflizione".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
606E il Signore si pentì di aver fatto l'uomo sulla terra e se ne addolorò in cuor suo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2624E in quella notte gli apparve il Signore e disse: "Io sono il Dio di Abramo, tuo padre; non temere perché io sono con te. Ti benedirò e moltiplicherò la tua discendenza per amore di Abramo, mio servo".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4022e invece impiccò il capo dei panettieri, secondo l'interpretazione che Giuseppe aveva loro data.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2447E io la interrogai: Di chi sei figlia? Rispose: Sono figlia di Betuèl, il figlio che Milca ha partorito a Nacor. Allora le posi il pendente alle narici e i braccialetti alle braccia.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
212e l'oro di quella terra è fine; qui c'è anche la resina odorosa e la pietra d'ònice.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2613E l'uomo divenne ricco e crebbe tanto in ricchezze fino a divenire ricchissimo:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
811e la colomba tornò a lui sul far della sera; ecco, essa aveva nel becco un ramoscello di ulivo. Noè comprese che le acque si erano ritirate dalla terra.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1608e le disse: "Agar, schiava di Sarai, da dove vieni e dove vai?". Rispose: "Vado lontano dalla mia padrona Sarai".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4127E le sette vacche magre e brutte, che salgono dopo quelle, sono sette anni e le sette spighe vuote, arse dal vento d'oriente, sono sette anni: vi saranno sette anni di carestia.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4820E li benedisse in quel giorno: "Di voi si servirà Israele per benedire, dicendo: Dio ti renda come Efraim e come Manasse!". Così pose Efraim prima di Manasse.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4003e li fece mettere in carcere nella casa del comandante delle guardie, nella prigione dove Giuseppe era detenuto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4217E li tenne in carcere per tre giorni.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3024E lo chiamò Giuseppe dicendo: "Il Signore mi aggiunga un altro figlio!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
529e lo chiamò Noè, dicendo: "Costui ci consolerà del nostro lavoro e della fatica delle nostre mani, a causa del suolo che il Signore ha maledetto".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2444e mi risponderà: Bevi tu; anche per i tuoi cammelli attingerò, quella sarà la moglie che il Signore ha destinata al figlio del mio padrone.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4017e nel canestro che stava di sopra era ogni sorta di cibi per il faraone, quali si preparano dai panettieri. Ma gli uccelli li mangiavano dal canestro che avevo sulla testa".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4420E noi avevamo risposto al mio signore: Abbiamo un padre vecchio e un figlio ancor giovane natogli in vecchiaia, suo fratello è morto ed egli è rimasto il solo dei figli di sua madre e suo padre lo ama.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4426E noi rispondemmo: Non possiamo ritornare laggiù: se c'è con noi il nostro fratello minore, andremo; altrimenti, non possiamo essere ammessi alla presenza di quell'uomo senza avere con noi il nostro fratello minore.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3128E non mi hai permesso di baciare i miei figli e le mie figlie! Certo hai agito in modo insensato.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4425E nostro padre disse: Tornate ad acquistare per noi un pò di viveri.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
118e per regolare giorno e notte e per separare la luce dalle tenebre. E Dio vide che era cosa buona.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1012e Resen tra Ninive e Càlach; quella è la grande città.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
115e servano da luci nel firmamento del cielo per illuminare la terra". E così avvenne:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2425E soggiunse: "C'è paglia e foraggio in quantità da noi e anche posto per passare la notte".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
30e stabilì una distanza di tre giorni di cammino tra sé e Giacobbe, mentre Giacobbe pascolava l'altro bestiame di Làbano.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4526e subito gli riferirono: "Giuseppe è ancora vivo, anzi governa tutto il paese d'Egitto!". Ma il suo cuore rimase freddo, perché non poteva credere loro.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2403e ti farò giurare per il Signore, Dio del cielo e Dio della terra, che non prenderai per mio figlio una moglie tra le figlie dei Cananei, in mezzo ai quali abito,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1706E ti renderò molto, molto fecondo; ti farò diventare nazioni e da te nasceranno dei re.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1727E tutti gli uomini della sua casa, i nati in casa e i comperati con denaro dagli stranieri, furono circoncisi con lui.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
5003e vi impiegarono quaranta giorni, perché tanti ne occorrono per l'imbalsamazione. Gli Egiziani lo piansero settanta giorni.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
907E voi, siate fecondi e moltiplicatevi, siate numerosi sulla terra e dominatela".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4128E' appunto ciò che ho detto al faraone: quanto Dio sta per fare, l'ha manifestato al faraone.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2510E' appunto il campo che Abramo aveva comperato dagli Hittiti: ivi furono sepolti Abramo e sua moglie Sara.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3910E, benché ogni giorno essa ne parlasse a Giuseppe, egli non acconsentì di unirsi, di darsi a lei.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4322e, per acquistare i viveri, abbiamo portato con noi altro denaro. Non sappiamo chi abbia messo nei sacchi il nostro denaro!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2817Ebbe timore e disse: "Quanto è terribile questo luogo! Questa è proprio la casa di Dio, questa è la porta del cielo".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2743Ebbene, figlio mio, obbedisci alla mia voce: su, fuggi a Carran da mio fratello Làbano.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2123Ebbene, giurami qui per Dio che tu non ingannerai né me né i miei figli né i miei discendenti: come io ho agito amichevolmente con te, così tu agirai con me e con il paese nel quale sei forestiero".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4706Ebbene, il paese d'Egitto è a tua disposizione: fà risiedere tuo padre e i tuoi fratelli nella parte migliore del paese. Risiedano pure nel paese di Gosen. Se tu sai che vi sono tra di loro uomini capaci, costituiscili sopra i miei averi in qualità di sovrintendenti al bestiame".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2414Ebbene, la ragazza alla quale dirò: Abbassa l'anfora e lasciami bere, e che risponderà: Bevi, anche ai tuoi cammelli darò da bere, sia quella che tu hai destinata al tuo servo Isacco; da questo riconoscerò che tu hai usato benevolenza al mio padrone".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2703Ebbene, prendi le tue armi, la tua farètra e il tuo arco, esci in campagna e prendi per me della selvaggina.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3144Ebbene, vieni, concludiamo un'alleanza io e te e ci sia un testimonio tra me e te".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1116Eber aveva trentaquattro anni quando generò Peleg;
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1117Eber, dopo aver generato Peleg, visse quattrocentotrenta anni e generò figli e figlie.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
615Ecco come devi farla: l'arca avrà trecento cubiti di lunghezza, cinquanta di larghezza e trenta di altezza.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2813Ecco il Signore gli stava davanti e disse: "Io sono il Signore, il Dio di Abramo tuo padre e il Dio di Isacco. La terra sulla quale tu sei coricato la darò a te e alla tua discendenza.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
617Ecco io manderò il diluvio, cioè le acque, sulla terra, per distruggere sotto il cielo ogni carne, in cui è alito di vita; quanto è sulla terra perirà.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2815Ecco io sono con te e ti proteggerò dovunque tu andrai; poi ti farò ritornare in questo paese, perché non ti abbandonerò senza aver fatto tutto quello che t'ho detto".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2451Ecco Rebecca davanti a te: prendila e và e sia la moglie del figlio del tuo padrone, come ha parlato il Signore".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4129Ecco stanno per venire sette anni, in cui sarà grande abbondanza in tutto il paese d'Egitto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4408Ecco, il denaro che abbiamo trovato alla bocca dei nostri sacchi te lo abbiamo riportato dal paese di Canaan e come potremmo rubare argento od oro dalla casa del tuo padrone?
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2443ecco, io sto presso la fonte d'acqua; ebbene, la giovane che uscirà ad attingere, alla quale io dirò: Fammi bere un pò d'acqua dalla tua anfora,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2413Ecco, io sto presso la fonte dell'acqua, mentre le fanciulle della città escono per attingere acqua.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
414Ecco, tu mi scacci oggi da questo suolo e io mi dovrò nascondere lontano da te; io sarò ramingo e fuggiasco sulla terra e chiunque mi incontrerà mi potrà uccidere".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1704Eccomi: la mia alleanza è con te e sarai padre di una moltitudine di popoli.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1504Ed ecco gli fu rivolta questa parola dal Signore: "Non costui sarà il tuo erede, ma uno nato da te sarà il tuo erede".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4102Ed ecco salirono dal Nilo sette vacche, belle di aspetto e grasse e si misero a pascolare tra i giunchi.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4119Ed ecco sette altre vacche salirono dopo quelle, deboli, brutte di forma e magre: non ne vidi mai di così brutte in tutto il paese d'Egitto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4103Ed ecco, dopo quelle, sette altre vacche salirono dal Nilo, brutte di aspetto e magre, e si fermarono accanto alle prime vacche sulla riva del Nilo.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4512Ed ecco, i vostri occhi lo vedono e lo vedono gli occhi di mio fratello Beniamino: è la mia bocca che vi parla!
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3916Ed essa pose accanto a sé la veste di lui finché il padrone venne a casa.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2314Efron rispose ad Abramo:
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1013Egitto generò quelli di Lud, Anam, Laab, Naftuch,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2518Egli abitò da Avìla fino a Sur, che è lungo il confine dell'Egitto in direzione di Assur; egli si era stabilito di fronte a tutti i suoi fratelli.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
2121Egli abitò nel deserto di Paran e sua madre gli prese una moglie del paese d'Egitto.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3217Egli affidò ai suoi servi i singoli branchi separatamente e disse loro: "Passate davanti a me e lasciate un certo spazio tra un branco e l'altro".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4329Egli alzò gli occhi e guardò Beniamino, suo fratello, il figlio di sua madre, e disse: "E' questo il vostro fratello più giovane, di cui mi avete parlato?" e aggiunse: "Dio ti conceda grazia, figlio mio!".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1802Egli alzò gli occhi e vide che tre uomini stavano in piedi presso di lui. Appena li vide, corse loro incontro dall'ingresso della tenda e si prostrò fino a terra,
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1506Egli credette al Signore, che glielo accreditò come giustizia.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3818Egli disse: "Qual è il pegno che ti devo dare?". Rispose: "Il tuo sigillo, il tuo cordone e il bastone che hai in mano". Allora glieli diede e le si unì. Essa concepì da lui.
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
4327Egli domandò loro come stavano e disse: "Sta bene il vostro vecchio padre, di cui mi avete parlato? Vive ancora?".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
1009Egli era valente nella caccia davanti al Signore, perciò si dice: "Come Nimrod, valente cacciatore davanti al Signore".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
3709Egli fece ancora un altro sogno e lo narrò al padre e ai fratelli e disse: "Ho fatto ancora un sogno, sentite: il sole, la luna e undici stelle si prostravano davanti a me".
GenesiConferenza Episcopale Italiana (CEI)italian
43Egli fece portare loro porzioni prese dalla propria mensa, ma la porzione di Beniamino era cinque volte più abbondante di quella di tutti gli altri. E con lui bevvero fino all'allegria.

>>>